Torna al sito

Clicca qui per tornare al portale itisavogadro.it

domenica 16 novembre 2014

Upprendi - Fai della tua vita un’impresa


Venerdì 21 dalle 10 alle 12 - Aula Magna G. C. Rattazzi
Il Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Torino presenta il progetto “Upprendi” agli allievi dell’Istituto “A. Avogadro” di Torino.
****************
Comunicato stampa congiunto
Arriva nelle scuole superiori piemontesi il progetto sperimentale per la creazione d’impresa
Sarà avviato in via sperimentale in 15 scuole piemontesi il progetto “UpPrendi – Fai della tua vita un’impresa”, promosso dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Piemonte e dalla Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte, nell’ambito dell’attività di sensibilizzazione rivolte al mondo scolastico sulla Cultura d’Impresa.
Il progetto, rivolto agli allievi del primo biennio delle scuole superiori, si pone come obiettivo principale quello di rendere gli studenti più consapevoli delle proprie potenzialità nella realtà imprenditoriale, attraverso un diverso approccio al mondo esterno con cui si confronteranno dopo la maturità.
Da “cerco lavoro” a “creo lavoro”: questo è l’orientamento alternativo che propone “UpPrendi”, che sarà realizzato con un percorso di valorizzazione personale, capace di creare giovani più intraprendenti e responsabili, in grado di coltivare le proprie passioni e di dar vita alle proprie idee con tenacia e consapevolezza. Per stabilire un contatto più diretto con i giovani , giocherà un ruolo fondamentale la scelta del linguaggio, che sarà fatto di video, immagini, rapidità con il supporto di esperienze concrete.
Già nel mese di maggio, nella prima fase di realizzazione del progetto, in stretta collaborazione con i Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Alessandria, dell’Unione Industriale della Provincia di Asti, dell’Unione Industriale Biellese, di Confindustria Canavese, di Confindustria Cuneo, dell’Associazione Industriali di Novara, dell’Unione Industriale di Torino, dell’Unione Industriale del Verbano, Cusio, Ossola e di Confindustria Vercelli Valsesia, in alcuni Istituti scolastici della Regione saranno realizzati video tematici e organizzati incontri specifici, anche con imprenditori di successo.
Particolare attenzione sarà riservata anche alla diffusione del sito web www.upprendi.it
Per Marco Gabriele Gay, neo Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria e promotore del Progetto “lo scopo primario di questo progetto è quello di mostrare la passione e le competenze che sono presenti da sempre nelle aziende anche se spesso non conosciute, trasmettere pienamente lo spirito imprenditoriale e spiegare quel valore che non sempre viene percepito nel modo corretto”.
La forza e il ruolo dell’impresa manifatturiera all’interno della società sono ormai riconosciute e consolidate. – commenta l’Assessore all’Istruzione della Regione Piemonte– Oggi l’esigenza è quella di far scoprire anche quanto le imprese siano dinamiche, realtà nelle quali si tramandano e si sviluppano concretamente i valori della cultura imprenditoriale”.
Per Luigi Maffioli, Presidente della Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte “le peculiarità saranno rappresentate sia dalla forzatura del concetto di intraprendenza personale sia dagli strumenti di comunicazione (es.: parlare la lingua dei giovani, utilizzare Video ad hoc), favorendo allo stesso tempo un forte legame di interazione tra scuola e industria”.