Torna al sito

Clicca qui per tornare al portale itisavogadro.it

sabato 7 settembre 2013

Disponibilità personale interno per esecuzione lavori straordinari

AVVISO PERSONALE A.T.A. N° 1

 

Al personale A.T.A.
della sez. diurna e serale

Torino, 06 settembre 2013

Oggetto: Richiesta disponibilità del personale interno per esecuzioni di lavori straordinari di decorazione presso “Ufficio Collaboratore Vicario” e “Ufficio personale ATA”.

In previsione dell’esecuzione di alcuni lavori straordinari di manutenzione per la decorazione dell’Ufficio Collaboratore Vicario e Ufficio personale ATA, si invita il personale ATA interessato all’esecuzione di tali lavori a rilasciare la propria disponibilità apponendo la firma al seguente modulo presso il box office dell’Istituto, entro il giorno giovedì 12/09/2013.
Per tali impegni sono previsti compensi sia a carico del fondo incentivante che straordinario.
Le opere previste prevedono:
1)   Locale “Ufficio Collaboratore Vicario” per un totale di 80 ore

  • Spostamento arredi e documentazione;
  • Copertura di tutti i pavimenti mediante nylon fermato con nastro adesivo;
  • Dove necessario, rimozione delle zone ammalorate;
  • Stuccatura e rasatura superfici ripristinate;
  • Applicazione di una o più mano di cementite dove necessita o di fissativo solo nelle zone ripristinate;
  • Tinteggiatura soffitto e pareti con due mani o più mani di idropittura traspirante;
  • Tinteggiatura alle pareti (zoccolatura altezza 2,30 metri) con due o più mani di smalto all’acqua lavabile;
  • Ripristino davanzale;
  • Smaltatura finestra, solo lato interno;
  • Smaltatura termosifone;
  • Pulizia del cantiere;
  • Riposizionamento arredi.

2)   Locale “Ufficio personale A.T.A.” per un totale di 80 ore

  • Spostamento arredi;
  • Copertura di tutti i pavimenti mediante nylon fermato con nastro adesivo;
  • Rimozione delle zone ammalorate (muffe e incrostazioni dovute a perdite acqua);
  • Stuccatura e rasatura superfici ripristinate;
  • Applicazione di una o più mano di cementite dove necessita o di fissativo solo nelle zone ripristinate;
  • Tinteggiatura soffitto e pareti con due mani o più mani di idropittura traspirante;
  • Tinteggiatura alle pareti (zoccolatura altezza 2,30 metri) con due o più mani di smalto all’acqua lavabile;
  • Ripristino davanzale;
  • Smaltatura finestra, solo lato interno;
  • Smaltatura termosifone;
  • Pulizia del cantiere;
  • Riposizionamento arredi.

Il Dirigente Scolastico
Prof. Tommaso De Luca